Come giocare al solitario su Windows



Come giocare al solitario su Windows

scritto da Il Mago Del Computer

In questo tutorial vedremo come giocare al solitario su Windows, in tutti i modi possibili, ossia:

giocare al solitario tramite un’applicazione già integrata sul tuo sistema operativo Windows
(Se hai una versione di Windows che già comprende l’applicazione gioco Solitario)

scaricare l’applicazione gioco Solitario dal Microsoft Store per poterla scaricare ed installare sul tuo computer
(Se il tuo sistema operativo Windows non comprende già l’applicazione Solitario installata)

scaricare applicazioni del gioco del Solitario di terze parti (ossia prodotte da altre aziende di sviluppo software)



giocare al Solitario online tramite dei siti sui quali puoi navigare tramite il tuo browser integrato (Internet Explorer o Edge oppure altri come Chrome o Firefox)

 

Gioco del solitario su Windows 8

Dalla versione di Windows 8 e Windows 8.1 il gioco del solitario è stato rimosso dalla versione base di Windows, pre-installata sui computer.

Se hai Windows 8 o Windows 8.1 puoi scaricare il gioco del solitario ed altri giochi di carte dal Microsoft Store.

Gioco del solitario su Windows 10

Su Windows 10 il gioco del solitario è tornato pre-installato nel sistema operativo, probabilmente a grande richiesta da parte degli utenti, in ogni modo è possibile sia cancellarlo, sia scaricarlo nuovamente dal Microsoft Store, se cancellato in precedenza.



Il download del gioco del solitario su Windows 10 è totalmente gratuito.

La nuova interfaccia di gioco è diversa rispetto al precedente solitario che hai visto sulle versioni di Windows 7 o Windows XP.

In questo articolo vedremo insieme tutti i modi possibili per scaricare il gioco del solitario su Windows e le varie differenze tra le varie versioni del gioco del solitario su Windows.

 

 



Come scaricare il solitario di Windows classico dal Microsoft Store

In questo paragrafo ti spiego in modo facile come scaricare il gioco del solitario classico, che hai sempre visto su Windows XP o 7, sulle nuove versioni Windows 8 oppure Windows 10.

Gli store di applicazioni sono una delle grandi innovazioni degli ultimi 10 anni.
Sia per gli smartphone che per i computer è ora possibile acquistare e scaricare software direttamente dagli store online, senza acquistare un CD-ROM o supporto fisico per avere un programma.
Microsoft ha aperto appunto il suo Microsoft Store e su questo negozio online sono disponibili app per computer sia gratuite che a pagamento da scaricare ed installare sul tuo computer.
Tra queste migliaia di applicazioni è presente appunto il classico e storico gioco del solitario che abbiamo sempre visto su Windows nelle versioni precedenti.
La nuova versione del solitario ha un’interfaccia rivisitata e migliorata, come puoi vedere nella schermata seguente.

{IMM – SOLITARIO PER WINDOWS}

 

Per scaricare il gioco del solitario su Windows 8 oppure scaricare il gioco del solitario su Windows 10, segui la procedura seguente:



– apri il Microsoft Store dal tuo computer Windows
(Devi essere connesso ad Internet)

{IMM – ICONA MICROSOFT STORE}

– cerca il software chiamato Microsoft Solitaire Collection, che è un’app che contiene varie versioni dei classici solitari Microsoft.

All’interno di questa collezione di solitari per Windows ci sono i seguenti solitari:
Spider
TriPeaks
Pyramid
FreeCell
Klondike

{IMM – GIOCO Microsoft Solitaire COLLECTION SU Microsoft Store}



 

– premi sul pulsante Ottieni per effettuare il download della collezione di solitari dal Microsoft Store

{IMM – PULSANTE OTTIENI}

 

DEVI AVERE UN ACCOUNT MICROSOFT
Per poter scaricare applicazioni sul tuo computer dal Microsoft Store devi avere un account Microsoft.



Se hai già un account Microsoft devi semplicemente inserire username e password del tuo account Microsoft per effettuare l’accesso al Microsoft Store, mentre se non hai un account, devi necessariamente crearne uno per poter scaricare applicazioni.

 

VERSIONE GRATUITA E VERSIONE A PAGAMENTO DEL SOLITARIO
Nel Microsoft Store trovi sia una versione totalmente gratuita dell’applicazione collezione di solitari, sia una versione a pagamento con abbonamento mensile o annuale.
La versione a pagamento non ha pubblicità al suo interno,
e costa o 1,99 € al mese oppure14,99 € all’anno.

 

 



Programmi facili per registrare audio su Windows



Programmi facili per registrare audio su Windows

In questo articolo ti elencherò alcuni programmi facili per registrare audio su Windows, in modo che potrai scaricarli gratis ed installarli sul tuo computer, ed iniziare a registrare dei file audio con il microfono del tuo computer, oppure con un microfono collegato alla scheda audio del tuo computer (se ha un ingresso audio).

Come attivare il tema chiaro su Esplora file su Windows 10



Come attivare il tema chiaro su Esplora file su Windows 10

In questo articolo ti spiegherò come attivare il Tema Chiaro su Esplora File su Windows 10, in modo da personalizzare graficamente con il tema chiaro di Windows l’interfaccia di esplorazione dei files, con la quale puoi visualizzare unità, cartelle e files salvati nei vari dischi del tuo computer.

La finestra Esplora File, anche nota come Esplora Risorse o Risorse del computer è una delle interfacce principali di Windows con la quale l’utente interagisce di più per visualizzare, modificare, spostare e cancellare files all’interno del computer.

Come attivare il tema scuro su Esplora file su Windows 10



Come attivare il tema scuro su Esplora file su Windows 10

In questo articolo ti spiegherò come attivare il Tema Scuro su Esplora File su Windows 10, in modo da personalizzare graficamente con il tema scuro di Windows l’interfaccia di esplorazione dei files, con la quale puoi visualizzare unità, cartelle e files salvati nei vari dischi del tuo computer.

La finestra Esplora File, anche nota come Esplora Risorse o Risorse del computer è una delle interfacce principali di Windows con la quale l’utente interagisce di più per visualizzare, modificare, spostare e cancellare files all’interno del computer.

Come spostare le cartelle di sistema Documenti Immagini e Download di Windows su hard disk esterno



Come spostare le cartelle di sistema Documenti Immagini e Download di Windows su hard disk esterno

In questo tutorial vedremo come spostare le cartelle di sistema Documenti Immagini e Download di Windows su hard disk esterno, in modo da non occupare spazio sul disco interno dove risiede il sistema operativo Windows, ma liberare spazio dal disco interno e salvare tutti i dati su disco esterno o disco secondario interno.

Se il tuo computer ha un disco interno molto capiente superiore come spazio di archiviazione ad 1 TB, non c’è motivo di preoccuparsi, puoi tranquillamente salvare alcuni dati come documenti e foto e file scaricati da Internet nelle cartelle di sistema: Documenti Download Immagini di Windows.

Se hai moltissimi dati da salvare, come ad esempio migliaia di fotografie e video da scaricare dal tuo cellulare ti consiglio però di non appesantire il disco interno dove risiede il sistema operativo (di solito è l’unità C: in Windows), ma salvare i tuoi dati su un disco secondario interno (se il tuo computer monta un secondo hard disk interno) oppure su un disco esterno USB.

Come rinominare più file in una volta su Windows



Come rinominare più file in una volta su Windows

scritto da Il Mago Del Computer
siti web www.ilmagodelcomputer.comwww.winfacile.itwww.pctutorials.it www.melatutorials.itwww.ilmagodellamela.itwww.melafacile.it

In questo tutorial vedremo come rinominare più files in una volta su Windows 10, per rinominare cioè una lista di files con un numero progressivo, oppure per rinominarli con nomi differenti.

Finalmente dopo tanti anni Windows si è dotato di una funzione che serve a moltissimi programmatori ed ingegneri informatici, ma anche moltissimi grafici e fotografi che lavorano con molti files di immagine, ossia rinominare più file in una volta sola. (funzione anche nota con il nome batch renaming).

Io personalmente ho sempre usato programmi di terze parti per poter rinominare a piacimento una selezione di files contenuti in una data cartella, in rete ci sono diversi programmi gratuiti per eseguire questa funzione con diversi parametri impostabili e configurabili a piacimento.

Ad esempio se vuoi che i files selezionati abbiano tutti uno stesso prefisso o tutti uno stesso suffisso, e poi abbiano un numero progressivo, sicuramente ti occorrerà un programma di terze parti che abbia queste funzionalità per rinominare i files in automatico.



In questa guida invece parliamo di una esigenza più semplice, ossia rinominare più files in una volta, con un prefisso uguale e con un numero progressivo, senza particolari opzioni aggiuntive.
In questo articolo ti spiegherò come rinominare più files con Windows senza usare programmi aggiuntivi, ma direttamente dall’interfaccia di Windows.

Come disattivare aggiornamenti automatici su Windows 10



Come disattivare aggiornamenti automatici su Windows 10

scritto da Il Mago Del Computer
siti web www.ilmagodelcomputer.comwww.ilmagodellamela.it
www.winfacile.itwww.melatutorials.it 

In questo articolo vedremo come disattivare gli aggiornamenti automatici su Windows 10, perchè alcuni aggiornamenti automatici di Windows occupano molto spazio su disco e quindi se hai un hard disk poco capiente, puoi facilmente occupare spazio prezioso che invece ti occorre per salvare dati e documenti.

In generale se hai un computer moderno e con hard disk molto capiente, aggiornare il sistema operativo Windows è consigliabile, perchè di solito con gli aggiornamenti vengono risolti bug del sistema operativo e vengono apportate modifiche migliorative.

Se però il tuo computer ha un hardware un pò datato e poco spazio disponibile sull’hard disk interno, aggiornare il sistema operativo Windows è scongliato, e potrebbe rallentare il computer.

Windows, rispetto ad altri sistemi operativi come Mac OS, ha bisogno di manutenzione per poter funzionare correttamente.



Se usi un computer con sistema operativo Windows senza effettuare operazioni di prevenzione malware e pulizia disco, deframmentazione dischi e operazioni simili, dopo meno di un anno si possono presentare problemi derivanti da virus e malware entrati nel computer attraverso Internet oppure si potrebbe notare un certo rallentamento delle prestazioni del sistema operativo.

Se non vuoi aggiornare Windows in automatico, ma vuoi essere più cauto e magari aggiornarlo solo dopo esserti bene informato con feedback di altri utenti sull’uso dei nuovi aggiornamenti, sappi che è possibile disattivare i Windows Updates disattivando così gli aggiornamenti automatici di Windows 10.

In questo articolo ti spiegherò passaggio per passaggio tutti i passi da eseguire per disattivare gli aggiornamenti automatici su Windows 10.

Come abilitare la dettatura vocale di Windows 10



Come abilitare la dettatura vocale di Windows 10

In questo tutorial vedremo come abilitare la dettatura vocale su Windows 10 in modo da dettare su Word o dettare testo su qualsiasi programma di word processor.

Come capire se Windows 10 è originale



Come capire se Windows 10 è originale

In questo tutorial vedremo come capire se Windows 10 è originale, e trovare il seriale Product Key di Windows inserito durante l’attivazione.

Come alleggerire Windows 10



Come alleggerire Windows 10

scritto da Il Mago Del Computer
sito web www.ilmagodelcomputer.com

In questo tutorial vedremo come alleggerire Windows 10, ossia come rimuovere funzioni superflue e applicazioni superflue dal sistema operativo, in modo da velocizzare l’avvio e le performance in generale.

In questa guida vedremo una serie di consigli per ottimizzare il computer al meglio operando sulle impostazioni di Windows, al fine di personalizzarlo il più possibile per ottenere una performance migliore.

Alcuni programmi per deframmentare dischi su Windows



Alcuni programmi per deframmentare dischi su Windows

scritto da Il Mago Del Computer
sito web www.ilmagodelcomputer.com

In questo articolo ti mostrerò alcuni programmi per deframmentare i dischi su Windows, in aggiunta all’utility di base di Windows per l’ottimizzazione e deframmentazione dischi, già integrata su Windows.

C’è da dire che con la maggiore velocità dei processori quad-core e dei dischi SSD dei computer moderni, deframmentare i dischi non è più necessario come nel ventennio precedente.

Le prime versioni di Windows infatti erano installate su hardware lenti, in particolare processori lenti e dischi lenti rispetto a quelli moderni.

Quindi minimizzare i tempi di accesso alle risorse salvate su disco, costituiva una importante ottimizzazione per ottenere delle performance di lavoro migliori soprattutto per i professionisti che utilizzavano programmi di montaggio audio o video.



Al giorno d’oggi se il tuo computer è dotato di un ottimo processore multi-core e dischi veloci SSD, non noterai grandissime differenze di performance se non effettuerai spessissimo la deframmentazione.

Ti consiglio di impostare l’ottimizzazione automatica dei dischi già integrata in Windows.

In ogni caso in questo articolo ti mostrerò alcuni programmi per Windows per poter deframmentare dischi con maggiore controllo sulle impostazioni di deframmentazione rispetto alla funzione di deframmentazione integrata già sul sistema operativo Windows.

Programmi per deframmentare Windows 10



Programmi per deframmentare Windows 10

scritto da Il Mago Del Computer
sito web www.ilmagodelcomputer.com

In questo tutorial vedremo dei programmi per deframmentare Windows 10, oltre la funzionalità integrata di Windows per l’ottimizzazione e deframmentazione dei dischi.
C’è da dire che con la velocità dei processori e dei dischi moderni, deframmentare un disco non è più necessario come sulle prime versioni di Windows.

Nella maggior parte dei casi va benissimo utilizzare la funzione automatica di Windows 10 per l’ottimizzazione automatica dei dischi.
Se però vuoi provare ad utilizzare dei software specifici per deframmentare gli hard disk, puoi provare e testare i programmi che ti consiglio in questa guida.
In questo articolo affronteremo infatti una recensione dei migliori programmi per deframmentare dischi su Windows 10.

Come scaricare Windows 10 in italiano 



Come scaricare Windows 10 in italiano 

scritto da Il Mago Del Computer
sito web www.ilmagodelcomputer.com

In questo tutorial vedremo come scaricare Windows 10 in italiano dal sito ufficiale della Microsoft e poi come attivare Windows 10 con il codice Product Key.

Il sistema operativo Windows 10 è infatti scaricabile nel formato di file .iso dal sito della Microsoft e sempre dal sito della Microsoft si può acquistare una licenza associata ad un numero seriale Product Key.

Il codice seriale Product Key servirà per attivare la copia di Windows e renderla funzionante al 100%, e soprattutto riconosciuta legittima da Microsoft.

In questa guida vedremo nel dettaglio come scaricare Windows 10 da Internet, come installare Windows e come attivare Windows 10 con il numero seriale fornito dalla Microsoft.