Come spostare le cartelle di sistema Documenti Immagini e Download di Windows su hard disk esterno



Come spostare le cartelle di sistema Documenti Immagini e Download di Windows su hard disk esterno

In questo tutorial vedremo come spostare le cartelle di sistema Documenti Immagini e Download di Windows su hard disk esterno, in modo da non occupare spazio sul disco interno dove risiede il sistema operativo Windows, ma liberare spazio dal disco interno e salvare tutti i dati su disco esterno o disco secondario interno.

Se il tuo computer ha un disco interno molto capiente superiore come spazio di archiviazione ad 1 TB, non c’è motivo di preoccuparsi, puoi tranquillamente salvare alcuni dati come documenti e foto e file scaricati da Internet nelle cartelle di sistema: Documenti Download Immagini di Windows.

Se hai moltissimi dati da salvare, come ad esempio migliaia di fotografie e video da scaricare dal tuo cellulare ti consiglio però di non appesantire il disco interno dove risiede il sistema operativo (di solito è l’unità C: in Windows), ma salvare i tuoi dati su un disco secondario interno (se il tuo computer monta un secondo hard disk interno) oppure su un disco esterno USB.

Come spostare le cartelle di sistema di Windows su disco esterno



Come spostare le cartelle di sistema di Windows su disco esterno

In questo tutorial vedremo come spostare le cartelle di sistema di Windows su disco esterno, in modo da non occupare spazio sul disco interno dove risiede il sistema operativo Windows, ma liberare spazio dal disco interno e salvare tutti i dati su disco esterno o disco secondario interno.

Se il tuo computer ha un disco interno molto capiente superiore come spazio di archiviazione ad 1 TB, non c’è motivo di preoccuparsi, puoi tranquillamente salvare alcuni dati come documenti e foto e file scaricati da Internet nelle cartelle di sistema: Documenti Download Immagini di Windows.

Se hai moltissimi dati da salvare, come ad esempio migliaia di fotografie e video da scaricare dal tuo cellulare ti consiglio però di non appesantire il disco interno dove risiede il sistema operativo (di solito è l’unità C: in Windows), ma salvare i tuoi dati su un disco secondario interno (se il tuo computer monta un secondo hard disk interno) oppure su un disco esterno USB.