come convertire file pdf in excel



come convertire file pdf in excel

Devi modificare il contenuto di un file PDF che è strutturato in celle ma non sai come riuscirci?
Di programmi per editare i PDF ormai ce ne sono tanti, anche in ambito gratuito, ma forse per la tua situazione è meglio pensare a una soluzione per trasformare i PDF direttamente in XLS o XLSX:
così potrai alterarne liberamente il contenuto come se si trattasse di fogli Excel.

Ti piace l’idea?
Bene, allora prova a dare un’occhiata a questa serie di servizi Web per convertire file PDF in Excel.
Si tratta di siti completamente gratuiti e compatibili con tutti i browser più diffusi, grazie ai quali potrai trasformare i tuoi documenti PDF in fogli di calcolo modificabili facilmente con qualsiasi software adatto allo scopo.

Non è richiesta alcuna registrazione, né dovrai installare plugin particolari sul computer.
Tutto quello che devi fare è scegliere i PDF da convertire, darli “in pasto” a uno di questi servizi e attendere qualche secondo affinché la trasformazione dei file venga portata a termine.
I documenti verranno poi cancellati dai server dei siti entro qualche ora, in modo che la tua privacy venga tutelata al 100%.



Online2PDF

IMMAGINE QUI 1

Online2PDF è un popolarissimo servizio di conversione online dedicato ai file PDF.
Permette di convertire da e verso il formato PDF in maniera estremamente semplice, oltre che gratuita.
Supporta la conversione di più documenti in serie e presenta un limite di upload pari a 100MB complessivi (50MB se si converte un solo file).

Per utilizzarlo, collegati alla sua pagina principale e trascina i PDF da trasformare in XLS o XLSX nel riquadro rosso collocato in basso (altrimenti premi su Select files e seleziona i documenti “manualmente”).
Scegli quindi se ottenere dei file in formato Excel 2003 oppure Excel 2007-2013 impostando una delle due opzioni nel menu a tendina Convert to e clicca sul pulsante Convert per avviare prima la conversione e poi il download dei file.



SmallPDF

IMMAGINE QUI 2

SmallPDF è un altro servizio online dedicato interamente ai file PDF.
Non permette solo di convertirli, ma anche di crearli partendo da altri tipi di documenti e di modificarli dividendoli o unendoli, rimuovendone le password di protezione (owner password) e molto altro ancora.
Non richiede registrazioni e non presenta limiti di upload, però purtroppo permette di lavorare su un solo file alla volta.

Per convertire file PDF in Excel con quest’ultimo, collegati alla sua pagina principale e trascina il PDF da trasformare in XLSX (il formato XLS non è disponibile) nella finestra del browser.
Dopodiché attendi che il documento venga caricato online e convertito e premi sul bottone Scarica il file per scaricarlo sul tuo PC.



Docs.Zone

IMMAGINE QUI 3

Qualora nessuno dei due siti appena menzionati dovesse soddisfarti (cosa alquanto improbabile a dire il vero), puoi provare a convertire i tuoi PDF in file di Excel con Docs.Zone.
Anche in questo caso la procedura da seguire è semplicissima e non sono richieste registrazioni per usare il servizio.

Tutto quello che devi fare è collegarti alla sua home page, premere sul pulsante Select files, selezionare i documenti da trasformare e cliccare prima sul bottone Start per avviare la conversione e poi su Download (accanto al nome di ciascun file) per scaricare sul tuo PC il risultato finale.



ZamZar

IMMAGINE QUI 4

In conclusione, vorrei parlarti anche del popolarissimo ZamZar, un convertitore online universale in grado di trasformare tra loro tutti i principali formati di file multimediali (immagini, brani musicali e video); i documenti di Office; gli archivi compressi; i PDF e molto altro ancora.

È completamente gratuito, permette di lavorare su più file contemporaneamente ma ha un paio di limiti che lo pongono un gradino sotto a SmallPDF e altri servizi PDF-centrici menzionati in precedenza:
ha un limite di upload di 100MB e necessita dell’inserimento di un indirizzo email valido per avviare la conversione.
Difatti i link per scaricare i file vengono recapitati tramite posta elettronica.



Se nonostante questi piccoli “ostacoli” vuoi utilizzarlo, collegati alla sua pagina iniziale e trascina i file PDF da convertire XLS o XLSX nel riquadro che si trova sotto la dicitura Step 1, dopodiché seleziona la voce xls o xlsx dal menu a tendina situato nel campo Step 2, digita il tuo indirizzo email nel campo Step 3 (puoi usare anche una email temporanea se non vuoi rivelare il tuo vero indirizzo di posta) e clicca sul pulsante Convert.

Tempo pochi minuti e nella tua casella di posta elettronica arriveranno dei messaggi contenenti i link per scaricare i documenti che hai appena convertito.